Condizioni d’uso del servizio

ARTICOLO 1 – OGGETTO DEL SERVIZIO “Lock and Charge”
1.1. “Lock and Charge” (da qui in avanti “L&C”) è un servizio di noleggio di mezzi di locomozione elettrici(e-bike, scooters elettrici, SUP), gestito tramite applicazione per smartphone e destinato ad enti ed imprese(da qui in avanti il “Appaltante”). Il sistema è ideato, sviluppato e condotto dalla società Lock and Charge S.r.l.; (di seguito denominato il “Servizio”);

1.2. Il Servizio consente all’utilizzatore finale, definito dall’Appaltante, di noleggiare un mezzo di locomozione elettrico presso una delle stazioni di alloggiamento di cui al successivo art. 2.1 (di seguito “stazione”), per utilizzarlo secondo le presenti Condizioni Generali, con obbligo di restituzione nel termine massimo convenuto e obbligo di riconsegna presso la stazione di prelievo.

1.3. Il servizio è attivo nelle città di Rovereto e Trento e sarà a breve disponibile anche in altre zone d’Italia ed Europa.

2 – STRUTTURA E CONTENUTO DEL SERVIZIO
2.1 Struttura del servizio
Il servizio viene erogato mediante la messa a disposizione degli appaltanti e degli utilizzatori finali, di mezzi di locomozione elettrici che possono essere prelevati presso le apposite Stazioni, il cui elenco ed ubicazione sono comunicati da L&C tramite l’applicazione dedicata.
Per poter accedere al servizio, l’utente deve registrarsi preventivamente alla piattaforma web predisposta da L&C, tramite la creazione di un account personale mediante la applicazione smartphone dedicata scaricabile (gratuitamente) dall’app store.
L’account dell’utente dovrà essere abilitato al servizio da L&C e autorizzato all’uso della flotta dall’appaltante. Se autorizzato, l’utente potrà trovare e noleggiare i mezzi di locomozione compresi nella flotta dell’appaltante nonchè comunicare con il gestore del servizio L&C, tramite l’applicazione.

2.2 informazioni generali riguardo ai mezzi di locomozione elettrici.
L&C garantisce che tutti i mezzi di locomozione elettrici, oggetto del servizio, sono autorizzati a circolare sul territorio italiano. Le biciclette elettriche fornite da L&C non necessitano alcun tipo di licenza di guida per essere utilizzate. Le biciclette elettriche fornite da L&C sono in grado di trasportare pesi (persone e cose)per un carico non superiore a 120 kg.

3 – MODALITA’ DI SOTTOSCRIZIONE AL SERVIZIO
3.1 Accesso al servizio
L’accesso al Servizio è subordinato ad apposita iscrizione, da effettuarsi mediante accettazione delle presenti Condizioni Generali.
L&C si riserva la facoltà di negare l’accesso al servizio a qualsiasi utente ed appaltante.

3.2 Modalità di iscrizione
L’iscrizione al servizio viene effettuata tramite la creazione dell’account da smartphone abilitato alla navigazione internet, tramite l’applicazione dedicata di L&C.
Le modalità di utilizzo del servizio (prelievo/rilascio) e le funzionalità del medesimo sono rese note tramite l’applicazione dedicata di L&C e sul sito web di L&C.

3.3 Utenti abilitati dall’appaltante
Il servizio è riservato esclusivamente agli utenti che sono abilitati all’utilizzo della flotta da parte dell’appaltante. Nel caso di negata autorizzazione all’utilizzo del servizio, l’utente non potrà accedere al servizio.

3.4 Accesso al servizio per utenti minori d’età
L’utilizzo del servizio è consentito anche ai minori che abbiano compiuto i 16 anni, subordinatamente alla abilitazione dell’account da parte di L&C e all’autorizzazione all’utilizzo dei mezzi della flotta da parte dell’appaltante, creato da parte di uno dei genitori/tutori. In tal caso, il genitore/tutore dovrà indicare nell’account i dati personali del minore che utilizzerà il servizio.

5 – PRELIEVO E RESTITUZIONE DEL MEZZO
5.1 Limitazioni
il servizio è accessibile all’utente nei limiti del numero di mezzi disponibili in ogni stazione, 12 mesi su 12, 7 giorni su 7, 24 ore su 24, salvo casi di forza maggiore o decisioni delle autorità competenti che comportino una restrizione totale o parziale, temporanea o definitiva, dell’uso di una o più Stazioni ovvero della circolazione sul territorio di competenza dove è attivo il servizio.
L’accesso al Servizio è consentito unicamente agli utenti abilitati da L&C ed autorizzati all’utilizzo della flotta da parte dell’appaltante, compresi i minori che abbiano compiuto i 16 anni, indicati quali utilizzatori del Servizio ai quali il genitore/tutore abbia creato l’account.

5.2 l’Utente potrà ritirare il mezzo prelevandolo dalla stazione, dopo averlo prenotato attraverso la applicazione smartphone di L&C.

5.3 L’Utente dovrà prelevare il mezzo dalla stazione entro il tempo di 30 secondo dalla visualizzazione della conferma di prenotazione del mezzo sul proprio smartphone; in caso contrario, l’Utente dovrà ripetere la procedura di cui all’art. 5.2

5.4 La restituzione del mezzo deve avvenire presso la stazione di prelievo entro la giornata del prelievo (24:00 del giorno del prelievo), secondo i termini indicati dall’Appaltante agli utenti, mediante aggancio alla stazione di ricarica e aggancio L&C (da qui in avanti stazione). L’Utente deve assicurarsi il corretto agganciamento del mezzo, controllando che il connettore di aggancio sia correttamente agganciato alla centralina della stazione.
L’utente riceverà sull’app di L&C una notifica che lo avvertirà del corretto agganciamento del mezzo. Non sono richieste ulterieriori operazioni da parte dell’utente.

5.5 Se l’Utente restituisce la bici facendo presumere l’esistenza di un problema tecnico alla bicicletta, può prelevare una nuova bicicletta, se ve ne sono di disponibili.

5.6 L&C non prevede un limite massimo di utilizzo del mezzo. L’appaltante può prevedere un limite all’utilizzo del servizio da parte dell’utente,

5.7 In caso di malfunzionamento del mezzo ovvero del servizio app di L&C, l’utente può comunicare direttamente con L&C tramite la app o contattare il servizio clienti di L&C , cui numero può essere rinvenuto nella home page della applicazione smartphone.

6 – OBBLIGHI E RESPONSABILITA’ DELL’UTENTE
6.1 L’Utente si impegna ad utilizzare il servizio con la prudenza e diligenza del buon padre di famiglia e nel rispetto delle vigenti norme di legge e delle presenti Condizioni Generali.
Dal momento del ritiro al momento della riconsegna del mezzo, ivi compresa l’ipotesi di soste intermedie, l’Utente s’impegna a custodire e utilizzare con la prudenza e diligenza del buon padre di famiglia il mezzo in modo da non costituire pericolo o intralcio per la circolazione ed in modo che sia in ogni caso salvaguardata la sicurezza stradale.

6.2 L’Utente si impegna a rispettare le norme del Codice della Strada e del relativo Regolamento di esecuzione (D.Lgs. n. 285/1992, D.p.r. n. 495/1992), nonchè di qualsiasi regolamento pubblico che disciplini la circolazione del mezzo, e delle presenti Condizioni Generali.

6.3 In particolare, all’Utente è vietato:
◦ Danneggiare la Bicicletta, o comunque utilizzare il mezzo su superfici o in condizioni che potrebbero danneggiarlo o comunque adottare comportamenti tali da ingenerare il rischio di danneggiamenti al mezzo;
◦ Trasportare qualsiasi passeggero in qualsiasi modo;
◦ Cedere anche temporaneamente a terzi il mezzo e/o il proprio account;
◦ Arrecare danno ovvero mettere in pericolo l’Utente stesso e/o terzi ovvero cose/animali dell’Utente e/o di terzi mediante l’utilizzo del mezzo;
◦ Abbandonare il mezzo incustodito e/o non assicurato con il lucchetto in dotazione o comunque adottare comportamenti tali da ingenerare il rischio di furto del mezzo;
◦ Utilizzare il mezzo oltre il termine massimo di utilizzo eventualmente stabilito dall’appaltante, di cui all’art. 5.6;
◦ Smontare o tentare di smontare in tutto o in parte il mezzo;
◦ Modificare la struttura o l’aspetto del mezzo;
◦ Fare un uso del mezzo contrario all’ordine pubblico ed alle norme di pubblica sicurezza o tenere comportamenti o azioni che possano danneggiare l’immagine o la reputazione di L&C ovvero dell’Appaltante.
In caso di violazione dei divieti sopra indicati, il L&C avrà la facoltà di risolvere il contratto ai sensi dell’art. 1456 c.c., mediante semplice comunicazione scritta indirizzata all’Appaltante, oltre ad addebitare a quest’ultimo le corrispondenti penali previste dal successivo art. 9.

6.4 L’Utente si impegna a restituire il mezzo presso la stazione di prelievo, nel termine previsto al precedente art. 5.7 e comunque non oltre le 24 ore dal prelievo.

6.5 In qualsiasi ipotesi di smarrimento, furto o danneggiamento della mezzo ovvero ancora di perdita/inutilizzabilità del Codice Utente e della Password, l’Utente si impegna a segnalare tali fatti nel più breve tempo possibile a L&C contattandolo al numero indicato nella home page dell’applicazione dedicata.

6.6 È severamente vietato all’Utente e/o a terzi eseguire o far eseguire interventi di manutenzione/riparazione sul mezzo.

6.7 In ipotesi di smarrimento o furto del mezzo, l’Utente ha inoltre l’obbligo di sporgere tempestiva denuncia – comunque entro le 24 ore successive – presso le Autorità Competenti, trasmettendone successivamente copia a L&C, mediante invio a mezzo e-mail all’indirizzo info@lockandcharge.me.

6.8 L’Utente dichiara che il mezzo che ha preso in consegna è in perfetto stato d’uso e si impegna a restituirla nelle medesime condizioni.

6.9 L’Utente sarà responsabile in via esclusiva per tutti i danni diretti o indiretti causati a terzi (a persone e/o a cose e/o ad animali) così come a se stesso e/o a cose e/o ad animali di sua proprietà, per effetto o in conseguenza dell’utilizzo del mezzo e/o del Servizio, per fatti imputabili all’Utente stesso ovvero ai terzi che egli abbia ammesso all’utilizzo del mezzo.
Qualora l’utilizzatore del Servizio sia un minore, i genitori/tutori saranno responsabili in via esclusiva per tutti i danni diretti e/o indiretti causati a terzi (a persone e/o a cose e/o ad animali), per effetto o in conseguenza dell’utilizzo del mezzo, per fatti imputabili al minore stesso ovvero ai terzi che l minore o i genitori/tutori abbiano ammesso all’utilizzo del mezzo.
L’Utente – ovvero il genitore/tutore, qualora l’utilizzatore del Servizio sia un minore – sarà inoltre responsabile in via esclusiva per i casi di smarrimento, danneggiamento, furto, di oggetti e/o animali presenti a bordo del mezzo.
In caso di infortunio e/o di incidente che coinvolga l’Utente o il mezzo, lo stesso è tenuto ad avvisare immediatamente L&C contattando il numero indicato nella home page dell’applicazione dedicata.

6.10 L’Utente – ovvero i genitori/tutori, nell’ipotesi in cui il Servizio venga utilizzato da un minore indicato nel Contratto- si impegna a tenere indenne L&C da eventuali sanzioni amministrative pecuniarie comminate durante l’utilizzo del mezzo per infrazioni delle disposizioni del Codice della Strada e/o del relativo Regolamento di Esecuzione. L’Utente – ovvero i genitori/tutori, nell’ipotesi in cui il Servizio venga utilizzato da un minore – si impegna inoltre a manlevare e tenere indenne L&C da qualsiasi ulteriore azione/pretesa proveniente da terzi o da Pubbliche Autorità in conseguenza di fatti imputabili all’Utente o ai terzi che l’Utente – ovvero il minore o i genitori/tutori del minore- abbia ammesso all’utilizzo del mezzo.

6.11 L’Utente dichiara di saper condurre il mezzo e di trovarsi in una condizione psicofisica idonea all’utilizzo dello stesso.
In ipotesi in cui utilizzatore del Servizio sia un minore, il genitore/tutore dichiara che il minore è capace di condurre il mezzo; che è a conoscenza delle norme sulla circolazione stradale; che si trova in una condizione psicofisica idonea all’utilizzo del mezzo.

7 – FORO ESCLUSIVO
Tutte le controversie inerenti alla interpretazione o all’esecuzione del presente accordo sono da demandarsi in via esclusiva al Tribunale di Trento.

©Lock & Charge S.r.l. – 2015